Carrozzina d’ ARTE

La carrozzina simbolo di ‪#‎spingilosport‬ è stata donata dalla Nuova Blandino di Settimo Torinese ed è stata aerografata dall’artista di fama mondiale Davide Tarantola, artista italiano presente alla Cena di Gala di Spingi lo Sport. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sensibilità ed alla creatività del Azienda Valdostana “Gruppo Marazzato”, che ha voluto fortemente coinvolgere l’artista nel progetto. Presto verrà messa all’ Asta di beneficenza per l’acquisto di carrozzine per l’ospedale di Gambo in Etiopia, tramite Piccoli Passi Onlus di Torre Canavese .

Davide Tarantola, tecnico informatico di Robbio (PV), ha iniziato a disegnare con il suo aerografo sugli oggetti che più comunemente vengono toccati da quest’arte: motociclette e caschi. Da quel momento ha iniziato a collezionare una serie di successi finché un giorno, dopo un viaggio a New York nel 2011, decise di aerografare una bicicletta con le effigi della polizia newyorkese e di donarla al comando: quella bicicletta venne messa all’asta e venduta alla cifra di 1000 dollari, interamente destinati all’ Associazione che a New York aiuta i parenti dei pompieri e dei poliziotti scomparsi durante gli attentati dell’ 11 Settembre.

Recentemente un’altra bicicletta aerografata da Tarantola è stata consegnata al magnate del Gruppo Virgin Sir Richard Branson (foto allegata), e anche questa verrà messa all’asta: il ricavato sarà devoluto alla Virgin Unite che si occupa di aiutare i bambini del sud Africa.

Quando gli è stato proposto di aerografare la carrozzina per l’evento Spingi lo Sport, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa e personalizzato la sedia a rotelle che verrà venduta all’asta. Il ricavato sarà destinato all’acquisto di altre carrozzine e materiale sanitario per l’ospedale di Gambo in Ethiopia dove opera Piccoli Passi Onlus, associazione non profit di Torre c.se ( To).

La carrozzina è stata il simbolo della manifestazione, riportando sulla ruota il ponte di solidarietà tra l’Italia e l’Africa con all’interno la bandiera a scacchi dello start – L’opera d’arte sarà esposta all’ Anffas di Rivarolo Canavese, Comunità la Torre Onlus, cuore vivo della manifestazione, perchè è la casa e la famiglia di amici disabili fisici ed intellettivi, in attesa di un Sr. Branson italiano che si aggiudichi la paternità della nostra carrozzina simbolo di Sport & Solidarietà.

 

Annunci